25.6.17

All quiet?

DOMENICA DI SOLE, pioggia e lago. Domenica di Garry B. Trudeau con il suo Doonesbury


18.6.17

So... where... twins?

DOMENICA PRIMA DELLA partenza per New York City. Una domenica lunga ma piacevole, anche con Doonesbury di Garry B. Trudeau


11.6.17

9.6.17

Semplificare

GLI AMERICANI SI interrogano su molte cose in questo periodo. E scoprono che la semplificazione della realtà non funziona. Ad esempio, in campo sanitario.

Money quote: “More women in this country are prescribed oral contraception for medical reasons than for pregnancy prevention. If the Trump administration and Republicans in Congress succeed in stripping funding from Planned Parenthood and giving employers carte blanche to deny women necessary medication under murky notions of moral disdain, all paths to health and wellness will disappear for a huge swath of Americans.” 

8.6.17

Start over

L'OBIETTIVO È RIPENSARE il modello della crescita. E andare oltre la retorica della startup (contrapposta a quella dell'impresa "tradizionale"). Perché, finalmente si comincia a dirlo sempre più spesso, le startup fanno probabilmente bene all'economia, ma non fanno bene a chi le fa.

Money quote:

"The problem is the way most approach entrepreneurship is flawed from the beginning. They try to be disruptors, build the new put-successful-company-name-here and end up with a unicorn. Unfortunately, though, not many of those actually have the chutzpah and genius needed to do that.

Ever wondered why we always hear about the Jobses, Zuckerbergs, Kalanicks and Cheskys, and only about them? That’s because there are not many people who can actually build something so successful and disruptive."

7.6.17

Piccolo Buddah

SE ANDATE A Hong Kong, non fatevi mancare il cimitero degli dei minori.

Money quote: "At the bottom of the stairs in Waterfall Bay Park in the southern part of the Wah Fu district of Hong Kong is a hillside where people bring household deities they can no longer keep"

6.6.17

Attributi dialettici

TERRORISMO E RAPPORTI geopolitici. Donald Trump critica il sindaco di Londra dopo gli attacchi, questi fa dire che non ha tempo per rispondere ai tweet presidenziali perché è impegnato in cose serie, mentre la scrittrice inglese J.K.Rowling spara la sua bordata

Money quote: “It's called 'leadership', Donald. The terrorists were dead 8 minutes after police got the call. If we need an alarmist blowhard, we'll call”

5.6.17

Risparmio informato

MESTIERE CHE FAI, etica (e deontologia) che trovi.

Money quote: "You're not supposed to lie to the public as a lawyer, or mislead your sources as a journalist, etc; none of this is meant to be any sort of ethical advice. But if someone says to you "oh yeah I murdered someone," as a lawyer, your baseline expected response would be not to tell anyone; as a journalist, your baseline expected response would be to tell everyone."

4.6.17

Viva il vinile

CERTO, PER DIRLO uno che ha scritto un libro che si chiama Playlist, come paradosso non è male

Money quote: “Poi probabilmente presto mi stuferò e tornerà a mancarmi quella cosa delle playlist, colonna sonora continua, sorpresa alla fine di ogni pezzo, opportunità di eliminare i pezzi brutti e le discontinuità, eccetera. Ogni cambiamento di solito è una perdita: il bello di questo cambiamento è che è sopravvissuto tutto, dopo un momento di difficoltà. Chissà che succeda anche con l’informazione, ma questa è un’altra storia.” 

Anteprime esplosive

SI CHIAMAVA "OPERAZIONE giorno del giudizio". Durante la guerra del 1967 Israele era pronto a far esplodere l'atomica nella penisola del Sinai in caso stesse perdendo il conflitto.

Money quote: "On the eve of the Arab-Israeli war, 50 years ago this week, Israeli officials raced to assemble an atomic device and developed a plan to detonate it atop a mountain in the Sinai Peninsula as a warning to Egyptian and other Arab forces, according to an interview with a key organizer of the effort that will be published Monday"


You've done well, waterpup!

DOMENICA PIOVOSA A Milano ma c'è Doonesbury di Garry B. Trudeau per fortuna


3.6.17

Non ci sono più le azioni positive di una volta

UNA INTERESSANTE SENTENZA della Corte suprema americana rimette in discussione le tecniche di compensazione (in realtà di jerrymandering) per ritagliare distretti a maggioranza nera. È una tecnica che idealmente dovrebbe avere una finalità equilibratrice tramite un’azione positiva, ma che in realtà rafforza l’altra parte, quella conservatrice e a quanto pare razzista (ma non ci sono più repubblicani neri o gay o femministe o comunque “diversi” dallo stereotipo trumpiano?).

L’altra cosa interessante è che la maggioranza dentro la Corte suprema si è ottenuta grazie al voto di uno dei giudici conservatori. Il che lascia immaginare un interessante cambiamento di passo in materia di giudicato prima ritenuto impossibile.

Money quote: “There was some truth to this idea, but also a great deal of naïveté. The majority-black districts that progressives defended were frequently drawn with the help of Republicans, who appreciated the clustering of Democratic voters around a few safe seats. By packing black Democrats into a handful of districts, Republicans made their own seats safer.“